Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
News
In mostra le sfide future di UCBM
Lo scorso 3 aprile è stata inaugurata presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma (edificio Trapezio) la mostra "La Scienza per l'uomo: la nostra storia e le sfide future", un racconto pensato per illustrare, attraverso un percorso guidato tra testi e immagini, i prossimi progetti di formazione, assistenza sanitaria e ricerca scientifica in cantiere, tra questi: nel 2020 le prossime aperture del Pronto soccorso all’interno del Policlinico Universitario e di un nuovo poliambulatorio specialistico nel centro di Roma a pochi passi da Piazza di Spagna. E ancora, la ristrutturazione del Polo di Radioterapia oncologica di via Longoni, che verrà dotato di due acceleratori lineari di ultima generazione; il progetto di Hospice “Insieme nella Cura”, in collaborazione con la Fondazione Alberto Sordi, e i nuovi Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia in Lingua Inglese e in Scienze e Tecnologie Alimentari e Gestione della Filiera.
 
La mostra include materiali inediti, tra cui i modelli fisici corredati da immagini e testi, illustrativi dei 7 progetti finalisti del concorso internazionale UCBM Masterplan International Design Competition realizzati da Atelier(s) Alfonso Femia, Diller Scofidio + Renfro e Alvisi Kirimoto Partners, El Equipo Mazzanti, Labics e Topotek 1, Mario Cucinella Architects, Sauerbruch Hutton e Xaveer De Geyter Architects.
 
In occasione dell'inaugurazione della mostra curata da Luca Molinari Studio, si è svolto un importante momento di racconto e approfondimento a cura del Comitato Esecutivo di UCBM sulle prospettive dei prossimi anni del campus universitario e del Policlinico. Gli interventi del Presidente dell’Università Felice Barela, del Rettore Raffaele Calabrò, del Vice Presidente dell’Università Davide Lottieri, oltre che del Direttore Generale dell’Università Andrea Rossi, del Direttore Generale del Policlinico Paolo Sormani, e del Vice Direttore Generale del Policlinico Marta Risari hanno evidenziato la coerenza degli sforzi e degli obiettivi che l’Ateneo sta portando avanti per migliorare ulteriormente gli spazi esistenti e aumentare l'offerta di servizi a studenti, pazienti e a sostegno della ricerca, in sintonia con i valori espressi dall’Università.
 
Il procedimento concorsuale introdotto dal Direttore Generale di Campus Bio-Medico SpA, Domenico Mastrolitto è stato approfondito da Luca Molinari, che con il suo team ha coordinato il concorso internazionale di architettura per il nuovo masterplan urbanistico dell’Università Campus Bio-Medico del 2045. La conclusione dell’iter concorsuale consegnerà alla Città di Roma un progetto culturale sostenibile e innovativo attraverso il quale cominciare a sognare insieme lo sviluppo e il completamento di un Parco Universitario attraverso un percorso condiviso di riqualificazione di una periferia urbana trainato e avviato nel 2007 con l’inaugurazione del campus universitario di Trigoria.
CONDIVIDI
 
 
Segui on line le attività di Ucbm
Questo Sito Web utilizza Cookies di terze parti. Leggi l'informativa oppure Chiudi